“attività formative infanzia”tag

Giochiamo insieme? – Parte teorica

Il gioco: il linguaggio d’elezione per l’apprendimento infantile. Non si smette di giocare perché si diventa vecchi, ma si diventa vecchi perché si smette di giocare. Che il gioco sia una necessaria e importante condizione di sviluppo per ogni bambino è ormai un dato assodato. Sono numerosi, infatti, gli studiosi che concordano nell’affermarne la funzione …

Giochiamo insieme? – Parte teorica Leggi altro »

Parlare di cose difficili in modo semplice: il tempo che scorre e la vita che continua anche in inverno.

Parlare del tempo che scorre e delle caratteristiche che la Natura tutta, con le sue stagioni ad esempio, imprime nel territorio e ambiente non è facile e molto dipende dalla regione in cui ci troviamo. Tutto ciò che vi racconto oggi ha un taglio decisamente esperienziale, non solo cioè riguarda esperienze di vita realmente vissuta ma soprattutto si tratta di occasioni in cui l’apprendimento dei miei bambini è venuto attraverso i loro canali senso-percettivi e la concretezza che il nostro ambiente di vita offre.

La cucina degli Scarabocchi

Per allenare la grafomotricità infantile si può scegliere di elaborare delle proposte tradizionali (schede, pagine e pagine) oppure di ideare un percorso originale, entusiasmante e, possibilmente, personalizzato. Uno strumento che ci sta guidando e ispirando è “La cucina degli Scarabocchi” di Tullet: il bambino crea magnifiche ricette, allenando la propria grafomotricità!

Book EXPERIENCES: l’apprendimento che si incarna in esperienze.

Book EXPERIENCES: l’apprendimento che si incarna in esperienze.
Come è iniziato il nostro felice percorso fatto di esperienze di apprendimento con due bambini, uno dei quali con la sindrome di Down (che io preferisco chiamare trisomia 21).

Mettiti comodo e seguimi passo dopo passo: in questo articolo, scritto in giugno 2020, ti racconto come è gradualmente nata l’esigenza di strutturare percorsi di apprendimento per il mio Bambino e quali sono stati i primi elementi importanti. L’articolo è corposo e merita attenzione perché in esso condivido molti passaggi fondamentali per la nostra esperienza, che possono diventare importanti anche nella tua.

Buona lettura!

Carrello
Scroll to Top